Chiamaci
Chiamaci subito!

Informazioni importanti: Attestati Corsi Barman

 
 

ATTENZIONE: Informazioni sulla Validità degli Attestati dei Corsi da Barman.

Tramite questo articolo informativo, vi forniamo tutte le risposte ai tanti quesiti riguardanti la questione dei corsi da barman riconosciuti.

 

CI SONO SCUOLE DI BARMAN RICONOSCIUTE DALLA REGIONE LAZIO O A LIVELLO NAZIONALE?

NO

Nessun ente può riconoscere un corso da barman, dato che la professione barman stessa non viene riconosciuta e regolata a livello di normative sul lavoro. 

Si tratta di una libera professione, come la professione del Barista o del Cuoco, pertanto non necessitano di autorizzazioni o attestati per poter praticare.

I corsi di tutte le scuole di barman o Accademie sono da intendersi come: liberi corsi di formazione professionale privati non riconosciuti burocraticamente. 

 

PERCHÉ ALCUNE SCUOLE DI BARMAN PARLANO DEI PROPRI CORSI COME RICONOSCIUTI?

Consideriamo queste affermazioni ingannevoli verso tutte le persone che vogliono affacciarsi alla professione del Barman.

Non esiste nulla di riconosciuto a livello legale, pertanto intendiamo queste pubblicità e/o affermazioni di riconoscimenti dei corsi da Barman come tecniche di marketing non corrette ed illegali, utili per acquisire fiducia dei potenziali clienti.

 

QUINDI GLI ATTESTATI DA BARMAN CHE VALORE HANNO?

L'attestato non ha alcun valore legale.  Non fa parte dei diplomi di Stato, si tratta di un semplice certificato di formazione professionale privato.

Un attestato da Barman certifica la competenza in materia verso questa professione e può essere mostrato ad un datore di lavoro come garanzia di capacità per il lavoro stesso.

 

COME SI RICONOSCE UN ATTESTATO DI UN CORSO PRIVATO DA UN ATTESTATO DI UN CORSO RICONOSCIUTO A LIVELLO MINISTERIALE?

Un attestato riconosciuto a livello burocratico (regionale e/o nazionale) deve riportare obbligatoriamente il Logo della Regione, Marche da Bollo e Firme di rappresentanti di Provincia.

Le scuole da barman possono rilasciare solo attestati di formazione privati, che non presentano nè firme, nè bolli nè loghi regionali o nazionali.

 

ALCUNE SCUOLE DI BARMAN DICHIARANO DI POSSEDERE CERTIFICAZIONI / RICONOSCIMENTI / AUTORIZZAZIONI ETC. COME CAPIRNE LA VERIDICITA'?

Da ciò che leggiamo su molti siti web di scuole da Barman, possiamo notare che vengono utilizzate diverse affermazioni per valorizzare i corsi svolti.

Riconoscimenti, certificazioni e autorizzazioni fanno parte, come detto in precedenza, di termini che rafforzano il corso proposto per incrementare il numero di adesioni e massimizzare i ricavi. 

 

CHE DIFFERENZA C'È TRA CERTIFICAZIONE E ACCREDITAMENTO GIURIDICO DI UN ATTESTATO?

 

Spesso, leggendo in rete, notiamo che c'è confusione riguardo al significato tra i termini “accreditamento” e “certificazione”.

 

-  Accreditamento è il termine che che indica l'autorizzazione da parte dell'Ente Regionale allo svolgimento di uno specifico Corso. Quindi autorizza la competenza della struttura che offre il servizio ma è da escludere il RICONOSCIMENTO del Corso svolto. Per accreditamento non si intende riconoscimento a livello legale di un corso.

 

-   Certificazione è il termine più utilizzato perchè, in modo subdolo, viene scambiato da molte persone come sinonimo di Riconoscimento. La Certificazione sta a testimoniare che, previo controlli, un determinato prodotto, oppure uno specifico servizio, soddisfa i requisiti prescritti da una certa norma di legge. L'esempio più eclatante è  la certificazione ISO 9001, la quale certifica la qualità gestionale di una azienda. In breve, giudica lo svolgimento delle attività e definisce la qualità di un'organizzazione in base a dei parametri e dei criteri. Ad esempio una scuola per barman viene certificata per la sua organizzazione in quanto azienda, non certifica, però, i corsi da barman che questa offre.

 

La Validità degli Attestati di un Corso (riconosciuta a livello Nazionale e/o Internazionale)  è vera in due casi:

- E' riconosciuta per legge la validità degli Attestati o Diplomi rilasciati da Istituti Alberghieri, data la normativa che sancisce quanto segue: Al termine del percorso formativo, gli allievi che avranno superato le prove di esame, conseguiranno un attestato di Qualifica valido agli effetti della legge quadro n° 845 del 21 dicembre 1978 e della Legge Regionale 23 del 25 febbraio 1992.”

 

- E' riconosciuta la validità degli attestati rilasciati durante corsi di formazione organizzati e regolamentati direttamente  dalle Regioni Italiane o da strutture private riconosciute dalla Regione stessa (non ancora presenti nella regione Lazio per Corsi da Barman).. Le Regioni, infatti, stanziano fondi per corsi professionali in qualsiasi ambito professionale, che sono per lo più gratuiti e a numero chiuso.

In questi casi, ovviamente, l’attestato deve riportare obbligatoriamente il Logo della Regione + Marche da Bollo.

 

Tutte le altre strutture che organizzano Corsi di Formazione Barman, quindi non si tratta più né di corsi riconosciuti dalla Regione né di Istituti Alberghieri, sono da intendersi come: 

Scuole private, associazioni varie o gruppi di Barman.

Per legge, infatti, nessuna scuola o associazione simile può rilasciare un Attestato dichiarando che sia valido a Roma, in Italia o nel Mondo.

 

*Tante, troppe Scuole di barman a Roma, Milano e altre città adottano tecniche persuasive riguardo il riconoscimento giuridico degli Attestati. 

Come e Perchè?

Per acquisire fiducia dai clienti, come abbiamo detto, solitamente vengono adottate 2 strategie:

- Si parla di riconoscimenti Nazionali e/o Europei non attendibili e tantomeno validi.

- Certificazioni (a pagamento) come ISO 9001 acquisite dalle scuole, ma che non hanno nulla a che vedere con gli Attestati Riconosciuti a livello Regionale e/o Nazionale.

 

IN SINTESI

Attenzione agli attestati!

Un Attestato per essere valido a livello di legge deve riportare timbri/firme e simboli relativi alle Regioni dello Stato Italiano.

E, quindi, ribadiamo:

LA PROFESSIONE DEL BARMAN È UNA PROFESSIONE LIBERA NON REGOLAMENTATA A LIVELLO LEGISLATIVO.

Nessuna scuola di Barman o attestato fornito è da considerarsi Riconosciuto.

Tutte le scuole di barman in Italia possono solamente fornire attestati di partecipazione per una formazione professionale PRIVATA.

 

Richiesta informazioni

NomeCampo obbligatorio.
Telefono
EmailCampo obbligatorio.E-mail errata.
RichiestaCampo obbligatorio.
Consenso Informativa ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003 in materia di protezione dei dati personaliCampo obbligatorio.